MI OCCUPO DEL RECUPERO DELLA LANA DI PECORE NOSTRANE PER REALIZZARE OGGETTI, FILATI E ACCESSORI, AFFIANCANDO IL LAVORO DI RIUTILIZZO DI QUESTO NOBILE MATERIALE AD UNA RICERCA SULLE SUE INNUMEREVOLI E ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE.

giovedì 28 luglio 2011

la lana nel territorio vicentino

Per chi vuole avere una panoramica storica circa la produzione della lana nel territorio veneto dall'età romana a quella medievale, c'è un interessante progetto dell'università di Padova, Dipartimento di archeologia. Questo il sito: http://www.archeologia.unipd.it/wp/extra/progettolana/ .


Interessante poi, anche per la ricca bibliografia, il sito http://www.schioindustrialheritage.it  che descrive il patrimonio di Archeologia industriale dell 'Alto Vicentino.