MI OCCUPO DEL RECUPERO DELLA LANA DI PECORE NOSTRANE PER REALIZZARE OGGETTI, FILATI E ACCESSORI, AFFIANCANDO IL LAVORO DI RIUTILIZZO DI QUESTO NOBILE MATERIALE AD UNA RICERCA SULLE SUE INNUMEREVOLI E ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE.

lunedì 8 agosto 2011

Che fine fanno le mie lane?

Anna, de http://lesartine.blogspot.com/, ha trovato un modo originale di utilizzare la mia prima matassa che si è trovata tra le mani, e guardate cosa ne è uscito:

Bella l'idea dei sotto tazza! Io non ci avrei mai pensato! E nel suo blog potete vedere molte altre originali creazioni che vi stupiranno.







Per venire a vedere il mio primo mercatino, alla Sagra di Valli del Pasubio che si sta tenendo in questi giorni, fino al 15 agosto, Anna ha fatto un bel po' di chilometri e ha sfidato un tempo per nulla invitante! Se non è passione la sua...
(per il programma della sagra della soppressa vedi il sito del comune http://www.comune.vallidelpasubio.vi.it/)