MI OCCUPO DEL RECUPERO DELLA LANA DI PECORE NOSTRANE PER REALIZZARE OGGETTI, FILATI E ACCESSORI, AFFIANCANDO IL LAVORO DI RIUTILIZZO DI QUESTO NOBILE MATERIALE AD UNA RICERCA SULLE SUE INNUMEREVOLI E ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE.

lunedì 31 ottobre 2011

anche gli uccellini scelgono la lana!


Anche gli uccellini, per il loro nido, scelgono la lana! E' la scoperta che ho fatto qualche giorno fa quando ho notato che il vento della settimana scorsa aveva fatto cadere un nido abbandonato sul prato sotto al nostro tasso, in giardino, e osservandolo più da vicino mi ero accorta che la mamma-geometra che l'aveva progettato aveva pensato bene di utilizzare della lana per rendere più isolante e caldo il nido. Ingegnoso, e perfettamente in linea con i canoni di costruzione ecosostenibili di oggigiorno, non trovate? Sopratutto, a intenerirmi è stata la considerazione di come tra specie diversissime ci fosse questo "scambio" involontario, naturale e silenzioso...
Ecco quindi dove vanno a finire i fiocchi che mi volano via quando provvedo a battere la lana prima del lavaggio, fuori sul prato; e io che mi preoccupavo che potesse finire dai miei vicini!