MI OCCUPO DEL RECUPERO DELLA LANA DI PECORE NOSTRANE PER REALIZZARE OGGETTI, FILATI E ACCESSORI, AFFIANCANDO IL LAVORO DI RIUTILIZZO DI QUESTO NOBILE MATERIALE AD UNA RICERCA SULLE SUE INNUMEREVOLI E ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE.

lunedì 2 luglio 2012

Il grigio che rinfresca

Le giornate di caldo non fermano la pecorella e anzi, le mani chiamano lana per dare forma a idee che saltan fuori quà e là, nei momenti più impensabili. Ecco spuntare dalle borse di lana pulita qualche tempo fa una lana grigia, che appena ho visto mi ha regalato un sorriso e una sensazione di dolcezza. Ho subito saputo cosa sarebbe diventata, e le mani han cominciato a prudere...

borsa in feltro di lana grigia naturale
con ricami e tasca in lana bianca

il ricamo in lana
particolare della borsa in feltro:
i manici e i profili















La delicatezza di questa lana bigia che richiama bianche giornate invernali ben accoglie un ricamo floreale che sboccia sia sul davanti che sul retro della borsa.


 Speriamo i suoi colori ghiacciali portino un po' di freschezza...