MI OCCUPO DEL RECUPERO DELLA LANA DI PECORE NOSTRANE PER REALIZZARE OGGETTI, FILATI E ACCESSORI, AFFIANCANDO IL LAVORO DI RIUTILIZZO DI QUESTO NOBILE MATERIALE AD UNA RICERCA SULLE SUE INNUMEREVOLI E ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE.

mercoledì 18 settembre 2013

"I lavori della lana" in piazza a Foza

Domenica 22 settembre 2013

c'è un' imperdibile occasione per visitare Foza e il suo museo con un nuovo allestimento

interamente dedicato alla pastorizia

 e alle attività connesse alla lavorazione della lana, per lungo tempo attività fondamentale per l'economia 

domestica delle famiglie della zona.



Sarà possibile conoscere la storia della famosa "pecora di Foza", e come gli abitanti di questo paesino ai margini dell'Altopiano di Asiago ne hanno fatto una risorsa, rispettandola e imparando da una convivenza durata secoli.

Per gli altri appuntamenti e le attività connesse all'evento visitate la pagina del museo di Foza

martedì 17 settembre 2013

Caldi cuscini per il divano invernale




I nostri nonni lo sapevano bene, la lana può essere un
ottimo materiale da imbottitura! E' durevole, caldo, morbido ed ecologico.






 Ho pensato perciò di creare dei cuscini con del tessuto
che mi ha subito entusismato per i suoi colori, evocativi della stagione che tra pochi giorni ci attende:
l'autunno.






Ma non mi sono accontentata di riempirli di soffice lana nostrana. Ho realizzato delle applicazioni in feltro, in questo caso dei semplici fiorellini bicolor, così che nel rigore del freddo ci sia un tocco di primavera.

Mmm... non ci starebbe bene forse anche una calda coperta di lana in tinta accanto?
...