MI OCCUPO DEL RECUPERO DELLA LANA DI PECORE NOSTRANE PER REALIZZARE OGGETTI, FILATI E ACCESSORI, AFFIANCANDO IL LAVORO DI RIUTILIZZO DI QUESTO NOBILE MATERIALE AD UNA RICERCA SULLE SUE INNUMEREVOLI E ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE.

lunedì 7 ottobre 2013

Un ricamo in libertà!

Capita che a volte l'ago sia più confuso del pensiero...








Il mio, di ago, quando si è  trovato davanti a una tela bianca,
ha dato senza indugio libero sfogo alla propria
voglia di osare arzigogolate decorazioni

                                                   

Quando infine sono riuscita a fermarlo,
ne è uscita una busta - porta tablet
dotata di non poca grinta!