MI OCCUPO DEL RECUPERO DELLA LANA DI PECORE NOSTRANE PER REALIZZARE OGGETTI, FILATI E ACCESSORI, AFFIANCANDO IL LAVORO DI RIUTILIZZO DI QUESTO NOBILE MATERIALE AD UNA RICERCA SULLE SUE INNUMEREVOLI E ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE.

lunedì 30 dicembre 2013

Ahhhhhhhhhhhhh: "dreads extension" in lana locale

Mi son svegliata e mi son detta:
 perché non osare un po'
... giocare...
(dopo il gran sferluzzare e tessere del periodo pre-Natale)...
e provare a dimostrare quanto può essere "trendy" la nostra lana?
Cosa faccio cosa non faccio... 
ecco che dalle mie mani escono dei... 
dReAds lanosi!



Tutti in tinte naturali...


tutti regolabili a seconda della lunghezza dei vostri capelli...


personalizzabili con accessori quali anelli, fili e perline colorate...


facili da applicare, e veloci da togliere!


Sembreranno sui vostri capelli dei veri dreads, 
e li potrete mettere e togliere a piacere!


...kEeP iN tOuCh...

martedì 24 dicembre 2013

Gli ultimi divertenti, freddolosi e magici mercatini... lana&miele!

Fare i mercatini all'aperto in inverno è come "un'avventura", 
con lo svantaggio che sai già quello che ti aspetta: freddo, aria gelida, freddo e ancora aria gelida.
A volte basta il calore umano della gente, gli sguardi e i sorrisi dei passanti, a farti sentire di nuovo viva, dopo ore di permanenza all'aperto, nella quasi immobilità


Certo che un bel bicchiere di brulè o cioccolata pure aiutano!










Tra sistemare e risistemare continuamente il banchetto e la disposizione della merce
in cerca di una perfezione impossibile
(... o solo di un po' di motto per riattivare le funzioni vitali)

e qualche lavoro di segreteria...


arriva anche il momento della merenda
che quest'anno, eccezionalmente, contisteva in pane autoprodotto e miele
della simpatica e coraggiosa Ilaria Rilievo, apicoltrice locale,



che con il suo miele biologico a km 0
 dava colore, gusto e -ovviamente- dolcezza al banchetto in condivizione con le mie lane



Ovviamente anche i momenti divertetenti non mancano...

altrimenti sì sarebbe un guaio!



 

A chi fosse interessato al miele di Ilaria (disponibile in diverse varietà di gusti e formati):
mi mandi un messaggio e lo metterò in contatto subito con questa giovane l'apicoltrice -di cui sentirete ancora parlare...

Ebbene si, alle volte son pantofolaia...

Finalmente pronte tante tante pantofole per 
caldi ed ecologici regali di Natale


Quest'anno mi sono cimentata in nuovi numeri
per grandi e bambini, uomini e donne



... tutte con la novità della suola in caucciù,
 per renderla impermeabile e antiscivolo!












martedì 17 dicembre 2013

Sciarpe di lana e pensieri

Il bello del mio lavoro è che posso "scegliere" a cosa dedicarmi di giorno in giorno: feltro, filatura, tessere al telaio, sperimentare in cucina con le tinture o preparare la lana. Ultimamente ne ho davvero fatte di tutti i colori... ma la tessitura è sempre stata una costante, mattina e sera, e in ogni altro momento in cui ne subivo l'attrazione.

sciarpa tessuta a mano in lana vergine naturale




Ogni lavoro richiede un  impegno, stimola e va a toccare depositi di creatività interni che sono diversi a seconda degli strumenti che si scelgono. Cambia il "mezzo", e cambia di conseguenza la "comunicazione" che si crea, la relazione tra me e la materia; tutte le volte è nuova, tutte le volte piena, travolgente...


Ebbene, ultimamente ho passato molte ore al telaio. Quanti discorsetti -sapete!- tra noi!

sciarpa tessuta a mano in lana vergine naturale e seta riciclata


sciarpa in lana vergine naturale tessuta a mano




Queste sono alcune delle sciarpe tessute nelle ultime settimane, ma quanti pensieri ancora nella testa che aspettano un confronto con il telaio per prendere forma!








venerdì 13 dicembre 2013

Tra problemi di connessione ad internet e mercatini organizzati al volo, è stata poco il tempo da dedicare alla pubblicazione delle foto delle novità che ho pensato per voi per un caldo (e sempre ecologico) inverno.
 Con un autunno tanto bello, come non farsi ispirare dalle meravigliose giornate di sole, i cieli limpidi e l'abbraccio delle montagne innevate attorno a noi?


Quindi, giusto per ingannare l'attesa...
con una piccola anteprima di quel che sto "sfornando" in queste settimane...